testa

Proverbi

immagine_home

La banca dati Proverbi italiani raccoglie un vasto corpus, comprendente testi manoscritti e opere a stampa, e spazia dalle prime raccolte cinquecentesche sistematiche di Francesco Serdonati e Lionardo Salviati a quelle ottocentesche, in particolare di Giusti e di Capponi. Una volta terminata, comprenderà collegamenti con i proverbi contenuti nelle cinque edizioni del Vocabolario degli Accademici della Crusca (raggiungibili in modo automatico grazie alla Lessicografia della Crusca in rete) e con le componenti proverbiali emergenti dal Vocabolario del Fiorentino Contemporaneo.

Attualmente sono disponibili i Proverbi toscani di Giuseppe Giusti (sia quelli riportati alla forma originale secondo gli autografi, sia secondo le edizioni di Gino Capponi: risultano così consultabili 2.630 proverbi del manoscritto A, 2.888 del manoscritto B, circa 9.000 dell'edizione Capponi 1853, circa 11.500 dell'edizione Capponi del 1871); i proverbi di Lionardo Salviati (tenendo conto delle varianti emergenti dai manoscritti, per un totale di 3.136 proverbi); i proverbi di Serdonati (10.764 proverbi, per le lettere A-E).

©2012 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini

crediti | copyright | riservatezza dei dati personali | sicurezza